Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino

News

L'Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino” è un ente strumentale della Regione Piemonte che gestisce aree protette in provincia di Vercelli ed Alessandria.


L'Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino è un ente strumentale della Regione Piemonte piuttosto complesso e articolato, derivante dalla legge regionale 3/8/2015, n. 19 che ha parzialmente modificato la L.R. 29/6/2009, n. 19 «Testo unico sulla tutela delle aree naturali e della biodiversità».

Gestisce, in piccola parte direttamente e in gran parte indirettamente, 12 aree protette.

8 sono le riserve naturali inserite nel Sistema delle Aree protette della Fascia fluviale del Po:

  • Isola Santa Maria
  • Ghiaia Grande
  • Sponde fluviali di Casale Monferrato
  • Confluenza del Sesia e del Grana e della Garzaia di Valenza
  • Bric Montariolo
  • Boscone
  • Confluenza del Tanaro
  • Castelnuovo Scrivia 

Aree che interessano i comuni di:

  • Verrua Savoia (in provincia di Torino)
  • Crescentino
  • Fontanetto Po e Trino (in provincia di Vercelli)
  • Moncestino
  • Camino
  • Morano sul Po
  • Pontestura
  • Casale Monferrato
  • Frassineto Po
  • Valmacca
  • Bozzole
  • Valenza
  • Pecetto di Valenza
  • Bassignana
  • Alluvioni Cambiò
  • Isola Sant’Antonio
  • Castelnuovo Scrivia (in provincia di Alessandria)

Un’altra area gestita è la Riserva naturale del Torrente Orba, che interessa i comuni di Bosco Marengo, Capriata d’Orba, Casalcermelli e Predosa (tutti in provincia di Alessandria).

A queste si aggiungono la Riserva naturale della Palude di San Genuario, il Parco naturale del Bosco delle Sorti della Partecipanza di Trino e la Riserva naturale di Fontana Gigante, che interessano i comuni di Crescentino, Fontanetto Po, Tricerro e Trino.

Quasi tutte le aree protette elencate, con l’eccezione di quella del Torrente Orba, sono associate a un’Area Contigua esterna che funge da raccordo urbanistico con il territorio circostante.

L’Ente-Parco gestisce anche 3 Siti di Importanza Comunitaria (SIC), 7 Zone Speciali di Conservazione (ZSC) e 5 Zone di Protezione Speciale (ZPS) facenti parte della Rete Natura 2000, che si sovrappongono in buona parte alle aree protette e alle aree contigue poc’anzi citate.

Il blog della strada

Nuovo Corso professionalizzante in Analisi sensoriale applicata al Riso
Eventi

Nuovo Corso professionalizzante in Analisi sensoriale applicata al Riso

A Vercelli, il 21 novembre 2020 ***RIMANDATO CAUSA EMERGENZA SANITARIA***

Scopri
corsi sul riso
Eventi

I Webinar della Strada del Riso:

On line il 28 novembre, il 5 ed il 12 dicembre 2020. Iscriviti subito! Quanto ne sai di Riso? E quanto conosci il territorio vercellese, la sua cultura e le risorse turistiche?

Scopri
La Strada della Promozione
News

La Strada della Promozione: successo per la prima edizione 2019

La Strada della Promozione è una conferenza che discute la promozione del territorio vercellese e della sua risicoltura.

Scopri
Bye bye Vercelli Book
News

Bye bye Vercelli Book: dopo mille anni, torna in Inghilterra

Nell'ottobre 2019, il codice Vercelli Book è tornato alla British Library di Londra.

Scopri
Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino
News

Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino

L'Ente di gestione delle aree protette del Po vercellese-alessandrino” è un ente strumentale della Regione Piemonte che gestisce aree protette in provincia di Vercelli ed Alessandria.

Scopri
Riso, la nostra risorsa più preziosa.

Riso, la nostra risorsa più preziosa.

Scopri la nostra seziona dedicata al mondo della risaia e del territorio risicolo del vercellese. Mostra tutto

Le istituzioni che ci supportano

© Associazione P.S. Strada del Riso Vercellese di Qualità | P. Iva 02593050020 |
Realizzazione: Ueppy - Realizzazione siti internet Bormio